background

Trump vs Clinton: cosa ci dice il web

Mancano ormai pochi giorni alle elezioni americane, cosa succederà? Chi la spunterà al voto finale? I dati del web parlano chiaro: la Clinton è in vantaggio.
Attraverso le analisi dei tweet di Voices from the Blogs la battaglia è aperta: circa 4 milioni di tweet al giorno e più di 50’000 commenti al minuto durante i dibattiti online si riesce a conoscere in maniera capillare quale sia il sentimento americano per le imminenti elezioni.

271

A fine settembre la battaglia per la Casa Bianca era abbastanza equilibrata, con il primo dibattito TV l’immagine di Trump si è offuscata e il costante testa a testa che vi era fino a quel momento è venuto meno. Il colpo di grazia a Trump è arrivato con la pubblicazione da parte del Washington Post del video in cui il candidato repubblicano denigrava l’immagine della donna, in questo caso Hillary è riuscita a conquistare il netto vantaggio.

272

Negli ultimissimi giorni, a causa dello scandalo email e WikiLeaks, la Clinton ha perso qualche punto percentuale del vantaggio precedentemente acquisito.


Condividi il post

  • Image

    Alberto Lussana

    Studio Comunicazione e Marketing in Statale a Milano, appassionato di relazioni internazionali e tutto quanto concerne la tutela dei dati personali e la sicurezza informatica. Ho vissuto un anno in Thailandia e per questo ho a cuore l'Asia e le questioni monarchiche del "Paese del Sorriso". La mia passione per l'informatica mi ha portato ad essere il webmaster di Mondo Internazionale.

Categorie

Mondo America del Nord


Tag

Clinton Elezioni USA Trump Voices from the Blogs

Potrebbero interessarti

Image

Midterms: dove Trump si gioca il Congresso

Alessio Ercoli
Image

Il caso russo della (dis)informazione: dal Russiagate alla Brexit

Andrea Maria Vassallo
Image

Midterm: l’effetto Kavanaugh spinge il GOP alla conferma del Congresso

Alessio Ercoli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato