background

Terremoti. Le difficoltà continue

I terremoti sono fenomeni naturali che mettono costantemente a dura prova la tenacia della specie umana. Si è potuto assistere a tanti fenomeni, diverse catastrofi naturali che hanno determinato la perdita di molte persone, in qualsiasi parte del mondo. Dal Giappone agli Stati Uniti, passando anche per il nostro stesso paese, l’Italia. In questi ultimi anni, la paura e le difficoltà scaturite da terremoti sono aumentati. Si è vissuto il terremoto straziante dell’Aquila, poi quello in Emilia e ora dal 24 agosto, giornalmente, quello nel centro Italia. Quel giorno d’estate e di vacanza, che dovrebbe essere simbolo di felicità e di spensieratezza che si è tramutato in un giorno straziante, di profondo dolore, in cui hanno perso la vita tantissime persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Un terremoto che non ha lasciato scampo, ha infranto i sogni di tante persone, ma ha dimostrato la coesione e la forza del popolo italiano che fin dalle prime ore ha affrontato il sisma con organizzazione e preparazione, con l’unico obiettivo di salvare più vite possibili. Un sistema che ha funzionato, che ha messo in evidenza la capacità di unità tra le persone di varie origini, donne e bambini, senza distinzioni di razza, religione o cultura. Una ripresa che è stata messa di nuovo alla prova in questi giorni, con scosse fortissime che hanno causato parecchi danni, qualche ferito anche, ma per fortuna nessun morto. Quella paura che è ritornata a fare capolino su tutti i sogni e le speranze che stavano riemergendo dopo le tragedie di quei giorni ma bisogna ricordarsi sempre quell’unità che è stata la chiave di svolta in tante occasioni. Unità, forza e coesione che hanno permesso di ripartire dopo tante tragedie nel corso dei secoli. Sogni e speranze che non vanno abbandonati, ma vanno custoditi con determinazione e perseveranza, perché non finisce tutto con un terremoto. Come tutte le tragedie e le difficoltà vanno superate con la collaborazione e la forza di tutti, perché siamo tutti uguali e niente, come nessuno, può far svanire i sogni e le speranze ad ognuno di noi.
Con questo auspicio di ripresa rapida, di determinazione e perseveranza nella realizzazione dei sogni di coloro che li vedono infranti per le tragedie e il dolore di questi giorni, MondoInternazionale esprime la più cara vicinanza a tutti coloro colpiti dai terremoti e che con questi si trovano in difficoltà.


Condividi il post

  • L'Autore

    Michele Pavan

    Nasco a Gallarate nel 1995 e mi laureo in Scienze Internazionali ed Istituzioni Europee nel luglio 2017, ormai prossimo al conseguimento della laurea magistrale in Relazioni Internazionali - Diplomazia ed Organizzazioni Internazionali presso l'Università degli Studi di Milano.
    Una grande passione per la diplomazia e gli studi strategici ed un particolare interesse per il settore di intelligence, mi hanno portato a seguire diverse iniziative a carattere internazionale, sia per il mio percorso formativo che lavorativo.
    Negli ultimi anni a contatto con diverse culture ho sviluppato un particolare interesse per le strategie di sviluppo e innovazione in diversi settori e questo ha suscitato in me il desiderio di realizzare progetti internazionali. Nello specifico l'attenzione è rivolta a sviluppare idee e proposte pensate per i giovani, dando loro uno spazio per esprimere le proprie potenzialità in diversi ambiti e che permetta la concretizzazione delle loro ambizioni.
    Per questo l'idea di creare con i miei colleghi, nonché amici, Mondo Internazionale.
    Mi piace descrivermi come creativo, ambizioso, equilibrato, sensibile e flessibile nella vita e nel contesto lavorativo, ed altrettanto desideroso di imparare da chi mi circonda confrontandomi.

Categorie


Tag

Italia Terremoto

Potrebbero interessarti

Image

L’importanza di ricordare

Federica Pagliarini
Image

Terremoti. Le difficoltà continue

Michele Pavan
Image

Minaccia terroristica in Italia: dalla propaganda dello Stato islamico alla situazione reale

Vincenzo Battaglia
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato