background

Speranze di uno Stato ripristinato in Libia

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov attacca l’intervento NATO in Libia durante una conferenza. Spera che sarà ripristinato lo Stato in Libia ed auspica che la comunità internazionale sia partecipe nella ricostruzione.

Il caos che sta vivendo la Libia, dal 2011 dopo l’assissinio del leader Muhammar Gheddafi, permette ai gruppi terroristici internazionali di diffondere la propria influenza e di penetrare all’interno della società in modo radicato.
Oggi, nel paese, governano due forze contrapposte. Il governo formato a marzo 2016 dall’Onu e dall’Unione Europea, basato a Tripoli ed un governo presieduto dal Presidente eletto dal Parlamento nazionale che si trova a Tobruk.
Entrambe le forze di governo si rifiutano di collaborare per la costituzione di un governo unico.


Condividi il post

  • Image

    Michele Pavan

    Nasco a Gallarate nel 1995 e mi laureo in Scienze Internazionali ed Istituzioni Europee nel luglio 2017, ormai prossimo al conseguimento della laurea magistrale in Relazioni Internazionali - Diplomazia ed Organizzazioni Internazionali presso l'Università degli Studi di Milano.
    Una grande passione per la diplomazia e gli studi strategici ed un particolare interesse per il settore di intelligence, mi hanno portato a seguire diverse iniziative a carattere internazionale, sia per il mio percorso formativo che lavorativo.
    Negli ultimi anni a contatto con diverse culture ho sviluppato un particolare interesse per le strategie di sviluppo e innovazione in diversi settori e questo ha suscitato in me il desiderio di realizzare progetti internazionali. Nello specifico l'attenzione è rivolta a sviluppare idee e proposte pensate per i giovani, dando loro uno spazio per esprimere le proprie potenzialità in diversi ambiti e che permetta la concretizzazione delle loro ambizioni.
    Per questo l'idea di creare con i miei colleghi, nonché amici, Mondo Internazionale.
    Mi piace descrivermi come creativo, ambizioso, equilibrato, sensibile e flessibile nella vita e nel contesto lavorativo, ed altrettanto desideroso di imparare da chi mi circonda confrontandomi.

Categorie

Geopolitica


Tag

Lavrov Libia NATO ONU Russia Tobruk Tripoli

Potrebbero interessarti

Image

Mediterraneo, un corridoio militare?

Michele Pavan
Image

La Cina e la Corea del Nord, la risoluzione 2371 del Consiglio di Sicurezza

Michele Pavan
Image

Il riposizionamento geopolitico della nuova Turchia presidenziale di Erdogan

Alessio Ercoli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato