background

Russia e Giappone, cooperano per l’attuazione della risoluzione ONU

Foto di copertina: en.kremlin.ru

La risoluzione numero 2321, approvata all’unanimità dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, vede la Federazione Russa e il Giappone cooperare per l’attuazione effettiva. Così è stato dichiarato dal portavoce del Ministero degli Esteri giapponese Masato Otaka.

La risoluzione prevede sanzioni contro la Corea del Nord l’ulteriore test nucleare, ma prevede in aggiunta un elenco di specifiche di alcuni prodotti e materiali di cui è vietata l’importazione nel paese e allo stesso tempo una lista di individui e organizzazioni nei confronti dei quali vi è il divieto di espatrio e il congelamento dei beni.

Il 3 dicembre 2016, si è tenuto a Mosca un incontro tra il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e giapponese Fumio Kishida. Tema di dibattito è stata la situazione della penisola coreana. Entrambi favorevoli alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza e hanno deciso di lavorare con una stretta cooperazione affinché sia il più presto possibile operativa.


Condividi il post

  • L'Autore

    Michele Pavan

    Nasco a Gallarate nel 1995 e mi laureo in Scienze Internazionali ed Istituzioni Europee nel luglio 2017, ormai prossimo al conseguimento della laurea magistrale in Relazioni Internazionali - Diplomazia ed Organizzazioni Internazionali presso l'Università degli Studi di Milano.
    Una grande passione per la diplomazia e gli studi strategici ed un particolare interesse per il settore di intelligence, mi hanno portato a seguire diverse iniziative a carattere internazionale, sia per il mio percorso formativo che lavorativo.
    Negli ultimi anni a contatto con diverse culture ho sviluppato un particolare interesse per le strategie di sviluppo e innovazione in diversi settori e questo ha suscitato in me il desiderio di realizzare progetti internazionali. Nello specifico l'attenzione è rivolta a sviluppare idee e proposte pensate per i giovani, dando loro uno spazio per esprimere le proprie potenzialità in diversi ambiti e che permetta la concretizzazione delle loro ambizioni.
    Per questo l'idea di creare con i miei colleghi, nonché amici, Mondo Internazionale.
    Mi piace descrivermi come creativo, ambizioso, equilibrato, sensibile e flessibile nella vita e nel contesto lavorativo, ed altrettanto desideroso di imparare da chi mi circonda confrontandomi.

Categorie

Dal Mondo Asia


Tag

Consiglio di Sicurezza Corea del Nord Giappone Kishida Lavrov ONU Russia

Potrebbero interessarti

Image

Trump nella scena internazionale e il vantaggio per il Premio Nobel per la Pace

Alessio Ercoli
Image

La vera sfida di Putin è fare meglio del 2012

Alessio Ercoli
Image

Dalla Sala bianca di palazzo Pitti al Cremlino passando da Pechino. Il sogno di una grande Donna.

Vittoria Petecchi
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato