background

Michele Pavan

“Il giorno peggiore era ieri” così inizio a descrivermi quando qualcuno mi domanda: “chi sei?” Sì, proprio così, e poi continuo dicendo sono Michele Pavan, un ragazzo di 24 anni laureato in Relazioni Internazionali, curriculum diplomazia ed organizzazioni internazionali, che ha avuto il coraggio e un briciolo di pazzia di fondare insieme ad altri tre amici, un’Associazione, Mondo Internazionale. Sì, hai letto bene, Mondo Internazionale, qui trovo la mia espressione personale, è la chiave di tutto ciò che ho vissuto in questi, seppure troppo brevi, ventiquattro anni. Un’idea, nata e condivisa subito con degli amici, sorta per esigenza di espressione più che da particolari ambizioni. Ebbene, eccoci qui dopo 3 anni, appena uno e mezzo dalla fondazione con atto notarile di questa Associazione, con più di 60 persone parte di questa realtà in tutto il Mondo.

Ho inseguito il sogno della vita militare per tutta l’infanzia, unito al sogno di poter volare toccando il cielo per poi atterrare e navigare in mezzo al mare, un sogno di toccare gli estremi del mondo che ci circonda, per viverlo fino in fondo. Da qui, il sogno della Marina militare italiana, che mi ha formato e ha plasmato il mio carattere: forte e determinato, ambizioso e sensibile, tenace e perspicace.

Cerco di capire fino in fondo le persone, dagli sguardi e dai gesti, perché sono i tratti che non mentono; ascolto e rifletto, ma sono sempre pronto ad intervenire ed ad agire in difesa dei valori e di qualcuno, mai tirarsi indietro! Mi piace indagare ed analizzare, il sogno dell’intelligence che si concretizza con la mia tesi magistrale sperimentale, sui metodi di prevenzione delle crisi internazionali in Africa e Medio Oriente sulla base di fattori condivisi.

Durante i miei anni universitari ho viaggiato molto, ho incontrato, conosciuto ed ascoltato molte persone di diverse culture, studiato le loro abitudini e accolto le loro opinioni. Credo che solo così il mondo possa essere un posto migliore, dove le persone, tramite il dialogo, si uniscono per fare grandi cose insieme. La diversità è una virtù da individuare, preservare ed incentivare.

La sincerità e il rispetto sono valori per me fondamentali; l’ascolto, la sensibilità, la capacità di amare e la curiosità, le migliori espressioni dell’uomo.

Le esperienze lavorative mi hanno portato in diversi luoghi, a parlare proprio di queste idee, questi valori, ed è proprio in questi contesti che ho constatato quanto fosse importante per me, continuare sulla strada del dialogo e della diplomazia culturale. Non importa se ti trovi al Pentagono, al Dipartimento di Stato, alle Nazioni Unite, a Mosca e San Pietroburgo nei palazzi istituzionali, al Quirinale, o in qualsiasi altro posto istituzionale venga in mente, è sempre come se ti trovassi in una sala conferenze con delle persone sconosciute, con cui devi parlare di presente e di futuro. La prima possibilità è l’unica occasione che hai, sii sincero, e dì loro che ognuno di noi si crea il proprio futuro. Nulla è già definito, ma tutto puoi ancora costruire. L’obiettivo è sempre e solo uno: contribuire a migliorare la vita di ciascuno. Questo mio desiderio è diventato un sogno, che poco alla volta sto raggiungendo.

Rappresentare Mondo Internazionale, in qualità di Presidente, mi permette di fare tutto ciò, di unire i valori, alla diplomazia e al dialogo per contribuire al miglioramento della vita di tutti noi.

Organizzare le attività, discutere gli sviluppi futuri e gestire questa meravigliosa Associazione, ma non solo, sostenere e spronare i miei coetanei, scrivere ed analizzare il mondo, in particolare Africa e Sud America, racchiudono le mie attività giornaliere. Questa è la mia vita, il mio sogno e la mia passione. Un detto diceva: “Ama il tuo lavoro e non lavorerai neanche un giorno della tua vita” ecco, per me ogni giorno è così dall’alba al tramonto.




Condividi il post

  • L'Autore

    Francesca Castiglione

Categorie

#ConosciMI


Tag

Presidente conosciMI Conosci MondoInternazionale

Potrebbero interessarti

Image

Matteo Bergamini

Valentina Foscoli
Image

Andrea Maria Vassallo

Valentina Foscoli
Image

Marta Stroppa

Valentina Foscoli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato