background

Elizabeth Warren

Domina

Elizabeth Herring Warren nasce il 22 giugno 1949 a Oklahoma City, nello Stato dell’Oklahoma negli Stati Uniti d’America. Cresce nella cittadina di Norman con i genitori Donald Jones Herring e Pauline Reed. Nel 1961 suo padre ebbe un infarto, fortunatamente non letale, e i genitori trascorsero un periodo difficile nel tentativo di non perdere la casa; questa vicenda segnò profondamente Elizabeth che dedicherà tutto il suo percorso di vita in ricerca per politiche economiche a favore del ceto medio.

Ha frequentato la Northwest Classen High School dove a 16 anni vinse una borsa di studio per la George Washington University nella quale si iscrisse per ritirarsi poi nel 1968: anno in cui decise di sposare il futuro marito Jim Warren, conosciuto al liceo. Si Trasferì quindi in Texas a Houston per questioni lavorative legate al marito, divenuto nel frattempo impiegato IBM. Qui si iscrisse subito alla University of Huston dove si laureò in Patologia del linguaggio nel 1970. Negli anni successivi si trasferì nel New Jersey dove si iscrisse alla Rutgers School of Law di Newark per conseguire un dottorato in legge nel 1976.

Nel 1978 divorziò dal marito per sposare poi nel 1980 Bruce Mann, studioso in legge ad Harvard. Seguirono anni molto produttivi per la sua carriera, iniziò infatti ad insegnare per corsi di diritto commerciale, contratti e fallimento per le università in Pennsylvania, Michigan e Texas, producendo in tutto dieci libri e centinaia di paper in oltre 30 anni di insegnamento. Approda quindi alla Harvard Law School nel 1992 dove insegnerà diritto commerciale per due anni. Nel 1995 si unì ad una Commissione del Congresso che aveva il compito di rivedere le leggi fallimentari del Paese; in questa sede si batté per orientare le politiche a favore delle famiglie lavoratrici di ceto medio e di colore.

In seguito alla crisi globale del 2008, decise di candidarsi con i democratici nel 2011, venendo eletta nel 2012 come prima donna della storia per il Senato del Massachusetts.

Nel 2013 è stata nominata tra gli avvocati più influenti nel decennio dal National Law Journal e ha ricevuto l’Harvard Law School Association Award. Negli anni è stata nominata più volte tra le 100 persone più influenti del mondo da prestigiose riviste quali TIME e Forbes.

È riconosciuta tra i maggiori esperti nazionali in materia di bancarotta e pressioni fiscali, tanto da essere stata nominata Assistente del presidente e Consigliere speciale del Segretario del Tesoro sotto la presidenza Obama.

Il 6 novembre 2018 è stata rieletta per il secondo mandato da Senatrice.

Ad aprile 2020, però, ha subito la perdita del fratello, colpito dal virus Covid-19.

Le fonti impiegate per la redazione del presente post sono liberamente consultabili:

https://www.warren.senate.gov/about/about-elizabeth

https://www.britannica.com/biography/Elizabeth-Warren

https://elizabethwarren.com/meet-elizabeth

https://hls.harvard.edu/faculty/directory/10935/Warren


Condividi il post

  • L'Autore

    Fabio Di Gioia

    Dottore in Scienze internazionali ed istituzioni europee, attualmente si sta specializzando nel corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali. È stato Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti e co-ideatore del progetto TrattaMI Bene. È ora autore per la sezione Diritti Umani e nella sua rubrica Dŏmĭna.

    Doctor in International Sciences and European Institutions, he is currently specializing in the Master's degree program in International Relations. He has been President of the Board of Auditors and co-creator of the project TrattaMI Bene. He is now an author for the Human Rights section and in his column Dŏmĭna.

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Tasse sui prodotti per l'igiene femminile in Nepal

Redazione
Image

Identikit dello studente Erasmus

Redazione
Image

Viva Erdogan!

Stefano Sartorio
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui