background

Pamukkale

Culturalmente Imparando

Pamukkale, che in italiano significa “castello di cotone”, è un sito naturale situato nella Turchia sud-occidentale. Dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, è davvero un capolavoro in cui la natura ha assunto un ruolo di artista. Si tratta di sedimentazioni che, portate dalle acque termali che sgorgano dalle montagne circostanti, si sono depositate sul suolo, creando queste suggestive terrazze marmoree. L’area di Pamukkale è infatti ricca di fonti termali la cui acqua, satura di idro-carbonato, calcio e biossido di carbonio, sembra ricoprire il suolo di un sottile strato di zucchero, di neve o, come dice appunto il nome, di cotone.

Il suo fascino è stato notato per la prima volta dai romani e, sin dall’antichità, il luogo è stato utilizzato per le sue virtù terapeutiche: le acque termali sarebbero infatti alleate della buona salute, avendo effetti benefici sul cuore e donando validi aiuti alla circolazione, alla digestione, ai reni e altro.

Vicino a queste meravigliose vasche bianche, inoltre, è possibile ammirare le rovine archeologiche di Hierapolis, denominata “città sacra” per la presenza di numerosi templi ed altri edifici religiosi. Fondata agli inizi del II secolo a.C. da Eumene II, re di Pergamo, prese il nome dalla regina delle Amazzoni Hiera. Legata alla struttura urbanistica ellenistica, nell’anno 60, venne distrutta da un terremoto e ricostruita in seguito con le caratteristiche di una tipica città romana. Hierapolis era uno dei più importanti centri dell’Asia minore infatti numerosi visitatori giungevano da ogni parte dell’Anatolia per ricevere un trattamento di salute termale.
Inoltre, la città ha assunto importanza grazie a Filippo, uno dei dodici apostoli, il quale sarebbe giunto e morto nel luogo, facendolo diventare un importante centro del Cristianesimo.


Condividi il post

  • L'Autore

    Davide Ridulfo

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Le tecnologie indossabili: esempi di tecnologie civili e militari

Filippo Schena
Image

Impairment Cognitivo: di cosa si tratta?

Matteo Bergamini
Image

Sarà Catalogna?

Fabio Di Gioia
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui