background

Katoitaliótika

Culturalmente Imparando

"Roma non ebbe vergogna di scrivere e far conoscere che, se essa aveva vinta la Grecia con le armi, la vinta Grecia vinse Roma con le arti e con le lettere sue. Greci siamo, ma da tremila anni in Italia stiamo… greco parliamo, ma non perché siamo stranieri, ma perché siamo la più vecchia gente del luogo."

Scriveva Domenicano Tondi, scrittore e poeta italiano di lingua grika, nel 1935.
Nel sud dell'Italia, nelle regioni Calabria, Puglia e Sicilia, troviamo una forte particolarità linguistica. Il Griko o anche detto Grecanico viene chiamato dai greci Katoitaliótika (Κατωιταλιώτικα) "Italiano Meridionale". Questo linguaggio di carattere dialettale è forse il più forte lascito culturale delle popolazioni ellenofoniche che furono presenti nel sud del paese intorno al VIII-VII secolo a.c e che si sia rafforzato con le immigrazioni dall'impero bizantino durante il medioevo.
Il griko salentino è una declinazione di questo linguaggio e presenta influenze sia con il neogreco (moderno) e il leccese. Camminare per le vie di alcuni paesi e ascoltare queste antiche pronunce puó essere una valida esperienza per assaporare la varietà culturale presente all'interno dell Italia.
Le parole sono molto diverse dall'italiano corrente, come Ragno (Karrukeddha) oppure Serpente (Afidi).


Condividi il post

  • L'Autore

    Alberto Lussana

    Studio Comunicazione e Marketing in Statale a Milano, appassionato di relazioni internazionali e tutto quanto concerne la tutela dei dati personali e la sicurezza informatica. Ho vissuto un anno in Thailandia e per questo ho a cuore l'Asia e le questioni monarchiche del "Paese del Sorriso". La mia passione per l'informatica mi ha portato ad essere il webmaster di Mondo Internazionale.

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Framing The World, XXIII numero

Vincenzo Battaglia
Image

Gli ambiti di applicazione dell'Intelligenza Artificiale

Matteo Bergamini
Image

Russia: verso gli SDGs 4 e 5

Camilla Giovanelli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui