background

Kanamara Matsuri

Culturalmente Imparando

Il Kanamara Matsuri, tradotta letteralmente in festa del pene di ferro, è una festa scintoista (religione nativa del Giappone che prevede l’adorazione dei kami, divinità, spiriti naturali o semplicemente presenze spirituali) che ricade ogni anno la prima domenica di aprile e si svolge a Kawasaki, in Giappone.

La leggenda risale al 1600 e narra di una giovane ragazza colpita da una maledizione che la portò a nascondere all’interno della sua vagina un demone che castrava i malcapitati che avevano rapporti intimi con la stessa. Un fabbro realizzò per lei un pene di ferro in grado di rompere i denti del demone, nacque così il santuario Wakamiya in suo onore. Questo luogo sacro divenne poi metà delle prostitute che chiedevano protezione contro le malattie veneree.

Il festival, che consiste di una parata di giganteschi falli, si tenne per la prima volta nel 1977 ed è ora legato al tema della fertilità e della felicità coniugale.


Condividi il post

  • L'Autore

    Stefano Sartorio

    Laureato in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee e studente di Relazioni internazionali, mi piace indagare sulle cause delle problematiche e capire i fondamenti che caratterizzano le più odierne sfide globali.

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Le Nazioni Unite decideranno sul futuro delle armi nucleari

Andrea Maria Vassallo
Image

La via verso una maggiore integrazione

Stefano Sartorio
Image

Xi Jinping e le contraddizioni della Cina

Daniele Molteni
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato