background

Kambala

Culturalmente Imparando

La Kambala è una tradizionale gara di bufali che ogni anno si tiene in India, in particolare nello stato del Karnataka.

Sono diverse le manifestazioni di questa gara (circa 45 eventi ogni anno) e solitamente vengono organizzate nel periodo stagionale che va da novembre a marzo.

Ma come si svolge la corsa? La sua natura è, in realtà, molto semplice ed elementare: si tratta di una gara di velocità su un rettilineo fangoso di circa 150 metri dove un contadino, munito di frusta e corde, correndo guida una coppia di bufali legati. In alcune zone la corsa rappresenta anche un rito di ringraziamento da parte degli uomini, i quali attraverso la guida dei loro bufali li ringraziano per averli protetti dalle malattie durante l’ultimo anno.

I vincitori ottengono una ricca ricompensa: in alcuni villaggi sono monete d’oro e d’argento mentre in altri si vincono ingenti somme di denaro.

Recentemente, la conoscenza di questa manifestazione si è allargata anche in altri paesi grazie alla notizia dell’impresa di Srinivasa Gowda. Questo ragazzo di 28 anni, partecipante dell’ultima manifestazione della Kambala, ha infatti battuto ogni record di velocità, percorrendo l’intero rettilineo in un tempo che, rapportato ad una distanza di 100 metri, lo renderebbe capace di superare il record mondiale di Usain Bolt.


Condividi il post

  • L'Autore

    Pablo Scialino

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Chi si arruola per combattere in Ucraina commette un reato?

Federico Quagliarini
Image

Gli Stati Uniti interessati a ritornare nel Consiglio per i Diritti Umani dell’ONU

Sofia Abourachid
Image

Quali questioni preoccupano gli americani e i democratici?

Federico Pani
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui