background

Il Carnevale di Ivrea

Culturalmente Imparando

Il Carnevale di Ivrea è una tradizione che risale al 1700, tramandata oralmente fino al 1808. La festività simboleggia la capacità della città piemontese di liberarsi dalla tirannide. L’episodio da cui trae origine risale al medioevo e consiste nella rivolta che iniziò una giovane mugnaia, la novella sposa che rifiutò di sottostare allo jus primae noctis e decapitò il tiranno. Il suo gesto incitò una ribellione popolare, che portò alla distruzione del castello e alla nascita del libero Comune. Il carnevale è altresì famoso per la spettacolare Battaglia delle arance, che simboleggia appunto la ribellione al tiranno. ll popolo, rappresentato dalle nove squadre degli “aranceri” a piedi, combatte a colpi di arance contro le armate del feudatario.


Condividi il post

Potrebbero interessarti

Image

Le Nazioni Unite decideranno sul futuro delle armi nucleari

Andrea Maria Vassallo
Image

Quale terrorismo?

International Career Festival
Image

Sushi sì o sushi no?

Maria Parisi
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato