background

Gule Wakmulu

Culturalmente Imparando

Il Gule Wakmulu è un culto segreto presente nella tribu Chewa, autoctona del Malawi, Zambia e del Mozambico. Si tratta di una danza rituale eseguita dalla fratellanza di Nyau, una società segreta di iniziati. La società dei Chewa è di carattere matrilineare, privilegiando quindi la posizione femminile all’interno della stessa. Per questo motivo, attraverso questo rito l’uomo riacquisisce centralità. I Nyau sono responsabili del passaggio all’età adulta dei giovani ragazzi e al termine della funzione si esegue il Gule Wakmulu, con lo scopo di integrare i giovani uomini nella società. Si tratta di una danza, estesa anche ad altre occasioni, effettuata con costumi e maschere e ognuna di esse rappresenta un comportamento scorretto, insegnando così i precetti morali. La danza risale al 17esimo secolo ed è oggi considerata dall’UNESCO come eredità da proteggere.


Condividi il post

  • L'Autore

    Stefano Sartorio

    Laureato in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee e studente di Relazioni internazionali, mi piace indagare sulle cause delle problematiche e capire i fondamenti che caratterizzano le più odierne sfide globali.

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Una risorsa rinnovabile ma non inesauribile (1)

Stefano Sartorio
Image

Unione Europea e Agenda 2030: cenni sullo “stato dell'arte”

Alessandro Fanetti
Image

VR: una tecnologia immersiva per la creazione di mondi artificiali paralleli

Stefano Cavallari
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui