background

27 marzo 1975

Accadde Oggi

Oggi nelle sale cinematografiche italiane esce per la prima volta “Fantozzi”, un film diretto da Luciano Salce (Pilantra). La pellicola è capostipite della intramontabile saga del ragionier Ugo Fantozzi, ideato e interpretato da Paolo Villaggio. Il successo di quest’opera l ha portata ad essere inserita nei “100 film italiani da salvare”, una rassegna di pellicole cinematografiche che hanno cambiato la memoria collettiva del paese tra il 1942 e il 1978. Fantozzi é cosi un personaggio letterario e cinematografico, tragicomico, in cui lati negativi e positivi della personalità dell’uomo moderno si mischiano, fino a rendere un immagine dolce ed amara, forse di pirandelliana memoria. Secondo il critico cinematografico Riccardo Esposito, egli rappresenta l’archetipo dell’ ”italiano medio” degli anni settanta; medio borghese dallo stile di vita semplice con le ansie e “perversioni” comune ad una intera classe di lavoratori.

Dopo il primo film si avranno nel ‘76 “il secondo tragico Fantozzi”, nell’80 “Fantozzi contro tutti” e nel 2000 “Fantozzi contro tutti-La clonazione”.


Condividi il post

Potrebbero interessarti

Image

Hamas e l'ANP verso l'unità palestinese

Michele Guidotti
Image

Quale terrorismo?

Laura Vaccaro Senna
Image

"Mamma, non lo voglio!" Come convincere un bambino a mangiare

Francesca Locatelli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato