background

26 novembre 1950

Accade Oggi

Il 26 novembre 1950, qualche mese dopo l’inizio della Guerra di Corea, la neonata Repubblica popolare cinese intervenne a favore delle forze nordcoreane, in difesa dei comunisti.

Mao Tse-Tung agì con un massiccio invio di soldati che, in poche settimane, respinsero gli americani alle posizioni di partenza. Ricordiamo che tale guerra si inserì nell’ambito del confronto tra il blocco comunista e quello capitalista e, perciò, fu una delle prove più drammatiche della Guerra fredda tra USA e URSS.

La Corea era stata divisa in due zone di occupazione delimitate dal 38° parallelo a seguito della Seconda guerra mondiale: l’una sotto il regime filo-sovietico di Kim Il Sung (padre dell’attuale leader nordcoreano Kim Jong-Un) e l’altra sotto un governo nazionalista supportato dagli americani.

L’obiettivo di riunificazione delle due Coree non fu mai realizzato. Entrambi i regimi rivendicavano la sovranità sul territorio nazionale, così nacquero crescenti frizioni che sfociarono in una guerra, con l’invasione delle forze nordcoreane nel giugno 1950.

In seguito, l’intervento degli Stati Uniti fu immediato poiché videro questa invasione come campanello d'allarme di un'espansione comunista verso il Sud-est asiatico. Come cessò il conflitto? Nel ’51 il Presidente USA Truman aprì i negoziati che si conclusero due anni dopo, ripristinando la situazione precedente con il confine sul 38° parallelo.


Condividi il post

  • L'Autore

    Marta Annalisa Savino

    Appassionata di scrittura, viaggi, lingue tra cui inglese, francese e spagnolo, politica internazionale e geopolitica. Il suo focus di interesse è sul Nord America e sui suoi rapporti con il resto del mondo.

    Direttore di Mondo Internazionale Academy,
    Vice Responsabile del Progetto Accade Oggi!,
    Autore di Framing the World

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Ripensare le Istituzioni Europee

Leonardo Cherici
Image

Framing The World, V Numero

Marcello Alberizzi
Image

(DIS)INTEGRAZIONE EUROPEA

Giada Pagnoni
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui