background

26 marzo 1999

Accade Oggi

Il macrovirus informatico Melissa, venne rilasciato il 26 marzo 1999 e causò più di 1.3 miliardi di euro di danni, costringendo Microsoft ad interrompere momentaneamente i suoi servizi. Arrivando come allegato ad un messaggio e-mail, auto-propagandosi attraverso l’infezione di out look e inviandosi a ulteriori 50 contatti nella rubrica, Melissa risulta il virus con più alta diffusione di sempre. Il virus fu scritto da David L. Smith, un ex-programmatore di AT&T di Aberdeen, New Jersey (USA) e venne chiamato Melissa per via di una spogliarellista che Smith conosceva a Miami, in Florida. Venne successivamente condannato a 20 mesi di carcere e ad una sanzione di 5.000 dollari.


Condividi il post

  • L'Autore

    Stefano Sartorio

    Laureato in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee e studente di Relazioni internazionali, mi piace indagare sulle cause delle problematiche e capire i fondamenti che caratterizzano le più odierne sfide globali.

Categorie


Tag

Potrebbero interessarti

Image

Erasmus+: trampolino di lancio verso il futuro

Valeriana Savino
Image

Catalonia: Framing the issue

Vincenzo Battaglia
Image

La geopolitica della Cina secondo Kissinger (3)

Michele Pavan
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato