background

25 aprile 1945

Accadde Oggi

«Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l'occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e a Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire.»

Questo, il messaggio del futuro presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini, proclamato a Milano il 25 Aprile 1945. In questa data, in Italia, si festeggia l’Anniversario della Liberazione d'Italia, anche chiamata Festa della Liberazione. È un evento che assume un forte significato simbolico politico e militare e rimarca la vittoriosa lotta di resistenza militare e politica delle forze partigiane durante la Seconda guerra mondiale. Il 25 Aprile è il giorno in cui il C.L.N. alta Italia con sede a Milano, proclamò l'insurrezione generale in tutti i territori occupati dai nazifascisti. Fu così che entro il 1° maggio tutta l'Italia settentrionale fu liberata, mettendo fine a vent'anni di esperienza fascista e a cinque anni di guerra. L'evento divenne festa nazionale il 22 Aprile 1946 tramite un decreto legislativo luogotenenziale emanato dal presidente del consiglio De Gasperi e il principe Umberto II.


Condividi il post

Potrebbero interessarti

Image

Mwanamke, Obinrin e Owesifazane sono tutti modi per dire "Donna".

Stefano Sartorio
Image

Il cibo in una visione antropologica

Maria Parisi
Image

How Fracking Changed the U.S Energy Sector and How It Could Change Europe's

Leonardo Aldeghi
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato