background

14 settembre 1960

Accadde Oggi

In questa data nasce, durante una conferenza tenutasi a Baghdad, l'Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) su iniziativa del governo Venezuelano e del ministro del petrolio e delle risorse minerarie dell'Arabia Saudita. Questa organizzazione di stati che oggi conta 12 membri con sede a Vienna dal 1968 ( prima a Ginevra) si forma con l'intento di creare un Cartello Economico, puntando al controllo del prezzo e della produzione del greggio di cui essi sono i maggiori esportatori e profuttori. L'OPEC nasce in risposta allo sfruttamento e monopolio delle compagnie straniere, per lo più statunitensi, presenti all'interno dei paesi produttori. Enrico Mattei, presidente dell'Eni negli anni 50, denomina queste compagnie come le "Sette Sorelle" tra cui possiamo ricordare la Texaco e la Shell (anglo olandese). Lo sapevate? L'OPEC ha influenzato innumerevoli volte la storia e le relazioni tra gli stati. Soprattutto in ambito politico e bellico. Basti ricordare la crisi petrolifera del 1973, dove il prezzo del petrolio aumentó del 70% in quanto i paesi membri decisero di sospendere le spedizioni di petrolio verso i paesi che avessero sostenuto Israele durante la guerra del Kippur contro Egitto e Siria. Rifiutandosi di spedire ulteriore petrolio, la quantità presente sul mercato era profondamente diminuita mantenendo peró invariata la domanda degli stati e conseguentemente facendo alzare vertiginosamente i prezzi.


Condividi il post

Potrebbero interessarti

Image

Thailandia. Facebook affronta una minaccia di "arresto" immediato

Alberto Lussana
Image

La crisi venezuelana e l'epilogo del Chavismo

Michele Guidotti
Image

Il filo rosso tra Tillerson e Skripal

Alessio Ercoli
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato