background

10 novembre 1938

Accadde Oggi

Durante la notte, la così chiamata Reichkristallnacht, nei paesi di Germania, Austria e Cecoslovacchia si avrà il massacro a vocazione antisemita che conterà intorno alle 1.300-1.500 vittime. La Notte dei Cristalli infatti prende il suo nome per via delle vetrine dei negozi distrutte; esso venne fatto circolare da parte dei nazisti e poi diffuso all’interno della storiografia. L’assassinio del diplomatico tedesco Vom Rath da parte di un diciassettenne ebreo Grünspan provocò il pretesto per cui il 10 novembre il Ministro della Propaganda Goebbels incolpò “gli ebrei” della sua morte. Il partito, pochi giorni prima, aveva annunciato che non avrebbe organizzato azioni antisemite, ma che nemmeno le avrebbe impedite. Lo sapevate? Il movente di Grünspan rimane incerto; alcuni pensano che sia stata una vendetta per le condizioni di esilio dei suoi genitori, altri invece credono che i due avessero una relazione omosessuale, configurandosi così in un omicidio passionale.


Condividi il post

Potrebbero interessarti

Image

La guerra di Trump all'euro

Andrea Maria Vassallo
Image

Il diritto alla vita è davvero inviolabile?

Laura Vaccaro Senna
Image

Shinzo Abe, Pearl Harbor 75 anni dopo

Michele Pavan
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato